MeteoLecco Homepage
Osservatorio meteorologico
Dati in diretta
Grafici ultime 24h
Estremi giornalieri
Estremi mensili
La stazione meteo
Situazione attuale
Immagini satellitari
Rilevamenti Radar
Radiosondaggi
Carte meteo
Idrometria
Previsioni
Provincia di Lecco
Lombardia
Allerta meteo
Reportages
Temporali
Nevicate
Didattica
Parametri meteo
Links
Contatti
 
 
 
Previsioni meteo per la regione Lombardia  

Seleziona il Bollettino:   
 
 
Centro Meteorologico Lombardo Centro Meteorologico Lombardo
Centro di ricerca sul microclima della Lombardia
Via Colombo 10 – 20018 Sedriano (MI)
In internet all’indirizzo: www.centrometeolombardo.com
E-Mail:

Bollettino meteo ufficiale per la Lombardia
emesso martedì 19 novembre 2019 - a cura di Francesco Sudati

::: Analisi Sinottica :::

Il sistema frontale che interessa il nostro territorio è inserito in uno scenario sinottico che vede da un lato il ciclone d’Islanda foriero di impulsi perturbati e dall’altro lato un blocco anticiclonico nell’entroterra russo che impedisce una zonalità classica alle medio-alte latitudini. ATTENZIONE: PERICOLO PIENE DI FIUMI e PERICOLO VALANGHE MARCATO O FORTE.

::: Previsioni per i prossimi giorni :::
Martedì 19 novembre 2019

Tempo previsto: Giornata perturbata con piogge diffuse e locali rovesci, in attenuazione dalla serata a partire dai settori orientali; i fenomeni saranno più intensi sul settore occidentale e zona prealpina/pedemontana; quota neve su Alpi e Prealpi in progressivo rialzo da 1000/1200 m fino a 1500/1700 m in serata, salvo locali sconfinamenti a quote più basse nelle zone più riparate dal richiamo mite meridionale. A 2000 m di quota si stimano apporti nevosi tra 30 e 50 cm circa, ad eccezione dell’Appennino che vedrà prevalere la pioggia, pertanto qui non si prevedono significativi accumuli al suolo entro fine giornata.
Temperature: minime in lieve rialzo: +6/8 °C; massime stazionarie: +8/11 °C.Zero termico in zona Alpina a 1700/1900 m durante le ore centrali, leggermente più elevato sulla Pianura Padana e Appennino.
Venti: deboli settentrionali lungo la Valle del Ticino, deboli orientali altrove con rinforzi nella zona del Garda e sul settore di bassa pianura.

Mercoledì 20 novembre 2019

Tempo previsto: In nottata fenomeni in esaurimento a partire dalle Alpi, zona Garda e pianure orientali, ad esclusione della bassa pianura, ove insieme al settore nordoccidentale insisteranno delle deboli precipitazioni residue. Nel corso della giornata esaurimento dei fenomeni e schiarite a partire dal settore alpino, in estensione nel corso del pomeriggio/sera ai restanti settori. Aumento della foschia in Pianura Padana nel corso della giornata, specialmente dalla sera; in tarda serata possibili banchi di nebbia.
Temperature: minime stazionarie: +7/9 °C; massime in lieve aumento: +11/14 °C.
Zero termico in libera atmosfera a 2200 m durante le ore centrali.
Venti: deboli occidentali.

Giovedì 21 novembre 2019

Tempo previsto: Durante la notte non si escludono nebbie in Pianura Padana, ma nel contempo aumenterà la nuvolosità a partire dall’Oltrepò, pianure e Prealpi, in estensione alle Alpi nel corso della giornata, fino a cieli molto nuvolosi o coperti con foschie diffuse; generalmente bassa la probabilità di precipitazione, eventualmente molto debole, a carattere isolato e intermittente.
Temperature: minime in diminuzione: +2/5 °C; massime in lieve diminuzione aumento: +9/11 °C.
Zero termico in libera atmosfera a 2000 m durante le ore centrali.
Venti: deboli variabili.
 
 

Copyright 2004 - 2015 MeteoLecco - All rights reserved | PRIVACY POLICY