MeteoLecco Homepage
Osservatorio meteorologico
Dati in diretta
Grafici ultime 24h
Estremi giornalieri
Estremi mensili
La stazione meteo
Situazione attuale
Immagini satellitari
Rilevamenti Radar
Radiosondaggi
Carte meteo
Idrometria
Previsioni
Provincia di Lecco
Lombardia
Allerta meteo
Reportages
Temporali
Nevicate
Didattica
Parametri meteo
Links
Contatti
 
 
 
Previsioni meteo per la regione Lombardia  

Seleziona il Bollettino:   
 
 
Centro Meteorologico Lombardo Centro Meteorologico Lombardo
Centro di ricerca sul microclima della Lombardia
Via Colombo 10 – 20018 Sedriano (MI)
In internet all’indirizzo: www.centrometeolombardo.com
E-Mail:

Bollettino meteo ufficiale per la Lombardia
emesso sabato 24 febbraio 2018 - a cura di Fulvio Piazza

::: Analisi Sinottica :::

L’estensione dell’Anticiclone Atlantico in unione con l’Anticiclone Russo-Siberiano (Ponte di Woeikoff), determina l’approfondimento di una saccatura in discesa dalla Groenlandia verso l’Atlantico centrale e, la persistenza, di un secondo movimento meridiano, presente su gran parte del continente Europeo (responsabile dell’instabilità presente sulla nostra regione). Quest’ultimo, a causa dell’azione di blocco dell’Anticiclone presente sul Medio Oriente, andrà in cut-off, richiamando ancor di più la massa gelida Artico-Siberiana, in discesa in moto retrogrado, verso l’Europa centrale. Tutto ciò farà affluire aria molto fredda e secca sulla nostra regione a partire da domenica determinando un sensibile calo termico e, al più, deboli precipitazioni nevose sino al piano.Forti gelate notturne a tutte le quote a partire da lunedì. Temporaneo miglioramento delle condizioni meteorologiche durante la prima metà della settimana. Successivamente possibile ingresso di una perturbazione atlantica. A domani con nuovi aggiornamenti.Permangono le condizioni per nevicate moderate sui rilievi dell’Emilia Romagna, del Piemonte (occidentale e meridionale) e della Liguria nel corso della giornata odierna. Si consiglia di mettersi in viaggio solo se strettamente necessario ed equipaggiati con gomme invernali e/o catene.

::: Previsioni per i prossimi giorni :::
Sabato 24 febbraio 2018

Tempo previsto: cielo generalmente da nuvoloso a molto nuvoloso salvo schiarite sul settore Alpino, tra il mattino e il primo pomeriggio. Residue deboli precipitazioni – sino al primo mattino - in particolare sulle basse pianure, sul settore occidentale della regione e sull'Appennino. Neve oltre i 700-800 metri tranne sui rilievi appenninici ove potrà cadere a partire dai 500-600 metri. Nel corso della giornata in linea di massima asciutto. Dalla serata nuove deboli precipitazioni interesseranno il settore Alpino e Prealpino - in particolare centro-orientale, con neve al di sopra dei 600-700 metri. In nottata, non escluse deboli precipitazoni su basso Mantovano e basso Cremonese;
Temperature: in pianura, minime stazionarie o in lieve aumento e generalmente comprese tra 1 e 4°C; massime aumento e generalmente comprese tra 5 e 8°C. Zero termico alle ore 13 attorno ai 1400-1600 metri;
Venti: in pianura, sino a moderati da Est su Bresciano, Mantovano, Cremonese e Pavese; in quota, deboli con locali rinforzi da Est/SudEst con tendenza a provenire da Nord in serata.

Domenica 25 febbraio 2018

Tempo previsto: cielo da nuvoloso a molto nuvoloso. Deboli precipitazioni nevose sul Prealpino. Sul resto del territorio regionale per lo più nevischio o al più neve debole sul settore occidentale della regione in particolare sino al primo pomeriggio. Accumuli significativi solo in quota;
Temperature: in pianura, minime notturne in diminuzione e generalmente comprese tra 0 e 2°C; massime diurne in sensibile calo e generalmente comprese tra 1 e 3 °C. Zero termico alle ore 13 attorno ai 200 metri;
Venti: in pianura, moderati da Est/SudEst con rinforzi sull'Oltrepo'; in quota, deboli con locali rinforzi da SudEst sino alle medie quote, al più moderati settentrionali al di sopra.

Lunedì 26 febbraio 2018

Tempo previsto: cielo nuvoloso con possibili addensamenti sul settore Prealpino e sul settore Alpino orientale. Non si escludono precipitazioni nevose per lo più deboli sul settore Prealpino centrale ed orientale;
Temperature: in pianura, minime notturne in sensibile diminuzione e generalmente comprese tra -3 e -6°C; massime nelle ore centrali del dì in lieve ulteriore calo e generalmente comprese tra -1 e 2 °C. Zero termico alle ore 13 al suolo;
Venti: in pianura, deboli con locali rinforzi da Est; in quota, moderati da NordEst.
 
 

Copyright 2004 - 2015 MeteoLecco - All rights reserved | PRIVACY POLICY